Programma di Filologia del testo 2022-2023

Programma di Filologia del testo 2022-2023 (12 cfu) (la prima parte del corso tenuta nel I sem. costituisce l'argomento di Filologia medievale e umanistica da 6 cfu, I sem.; Filologia del testo I A da 6 cfu, I sem. La seconda parte del corso sulle leggende collegate alla ricerca del Paradiso terrestre costituisce il programma del corso di Filologia del testo I B che si terrà nel II sem. e di  Filologia del testo II che si terrà nel II sem.)
Nel primo semestre saranno presi in considerazione i problemi riguardanti la "traduzione" e il "volgarizzamento" delineandone la storia dal punto di vista semantico, di storia delle idee sul tradurre, di una specifica analisi di alcune traduzioni. Si leggerà il trattatello sulla corretta traduzione di Leonardo Bruni (De interpretatione recta) e passi tratti da alcuni volgarizzamenti dei Mirabilia urbis Romae.
Nel secondo semestre saranno prese in considerazione alcune leggende collegate al mito della ricerca del Paradiso Terrestre. Si leggeranno passi tratti da descrizioni di viaggi immaginari, come la Navigatio sancti Brendani che ebbe una grande fortuna nei primi secoli della letteratura italiana ed europea soprattutto attraverso i volgarizzamenti. In particolare si approfondirà il rapporto tra un volgarizzamento toscano del sec. XV e l’originario testo latino della Navigatio Brendani. Si leggeranno anche passi di opere in cui sono descritte visioni del mondo ultraterreno e regni fantastici.
Si prevedono dispense in cui sono compresi i testi letti nel corso delle lezioni e alcuni studi elencati nella bibliografia. Gli studenti non frequentanti dovranno portare all’esame una parte aggiuntiva da concordare con la docente.
1- articoli e saggi che vertono sui problemi riguardanti la “traduzione” e il “volgarizzamento” e che prendono in considerazione il mito della ricerca del Paradiso terrestre collegato a leggende di viaggi immaginari o reali attraverso il mare o il deserto; una specifica analisi di alcune traduzioni. (I sem.:12 ore; II sem. 12 ore).
2 lettura e commento di passi del De interpretatione recta di Leonardo Bruni; dell’epistola De optimo genere interpretandi di Gerolamo; del volgarizzamento in dialetto romanesco dei Mirabilia urbis Romae: Le Miracole de Roma, del volgarizzamneto dei Mirabilia urbis Romae: Delle Miracholi di Roma prima della Meta e dello Chastello tramandato nel codice Firenze, Bibl. Riccardiana 1925 [N I 15]. Lettura di passi della Navigatio sancti Brendani, confronto dell’originario testo latino della Navigatio con alcuni volgarizzamenti; Leggenda del viaggio di tre santi monaci al Paradiso terrestre; La visione di Tugdalo. (I sem. 24 ore; II sem. 24 ore)
3 Letture dalla traduzione di Leonardo Bruni e di Giorgio da Trebisonda della Pro Ctesiphonte di Demostene. Lettura della La lettera del Prete Gianni. (I sem. 6 ore; II sem. 6 ore).
4 Relazioni degli studenti su alcune tematiche affrontate nel corso.

Testi adottati
I semestre: 12 ore: primo fascicolo di dispense in cui sono compresi articoli e saggi che vertono sui problemi riguardanti la “traduzione” e il “volgarizzamento” e una specifica analisi di alcune traduzioni; 24 ore: secondo fascicolo di dispense in cui sono letti e commentati passi del De interpretatione recta di Leonardo Bruni; l’epistola De optimo genere interpretandi di Gerolamo; il volgarizzamento in dialetto romanesco dei Mirabilia urbis Romae: Le Miracole de Roma, il volgarizzamento dei Mirabilia urbis Romae: Delle Miracholi di Roma prima della Meta e dello Chastello tramandato nel codice Firenze, Bibl. Riccardiana 1925 [N I 15]; 6 ore: Letture dalla traduzione di Leonardo Bruni e di Giorgio da Trebisonda della Pro Ctesiphonte di Demostene.

II semestre: 12 ore: primo fascicolo di dispense in cui sono compresi articoli e saggi che prendono in considerazione il mito della ricerca del Paradiso terrestre collegato a leggende di viaggi immaginari o reali attraverso il mare o il deserto; 24 ore: secondo fascicolo di dispense in cui sono letti e commentati passi della Navigatio sancti Brendani, è confrontato l’originario testo latino con alcuni volgarizzamenti, in particolare con quello conservato nel codice della Biblioteca Nazionale Centrale di Firenze, Conv. Soppr., miscell. C 2 1550 (ed. Grignani); Leggenda del viaggio di tre santi monaci al Paradiso terrestre; La visione di Tugdalo; 6 ore: La lettera del Prete Gianni.

Bibliografia di riferimento I sem.:
G. Folena, Volgarizzare e tradurre, Torino, Einaudi, 1994; C. Segre, I volgarizzamenti, in Lo spazio letterario del Medioevo. 1. Il medioevo latino, III, Roma, Salerno Ed., 1995, pp. 271-298; L’epistola De optimo genere interpretandi di Gerolamo (testo latino con traduzione italiana a fronte e commento), a c. di E. Bona, Acireale-Roma, Bonanno ed., 2008; L. Gamberale, Problemi di Gerolamo traduttore fra lingua, religione e filologia in San Gerolamo intellettuale e filologo, Roma, Ediz. di Storia e Letteratura, 2013, pp. 41-78; E. Monaci, Le Miracole de Roma, “Arch. della Soc. romana di stor. Patr.” 38, 1915, pp. 551-590; M. Accame, Delle Miracholi di Roma prima della Meta e dello Chastello (Firenze, Bibl. Riccardiana 1925 [N I 15] in Volgarizzare e tradurre 2 dal Medioevo all’Età contemporanea. Atti delle Giornate di Studi, 3-4 marzo 2016. Università di Roma “Sapienza”, a c. di M. Accame, pp. 85-106; A. Bianchi, La ‘Pro Ctesiphonte’ di Demostene nella traduzione di Giorgio da Trebisonda in Volgarizzare e tradurre 2 dal Medioevo all’Età contemporanea, cit. pp. 139-160; Leonardo Bruni, Sulla perfetta traduzione, a c. di P. Viti, Liguori, 2004.
II sem.
G. Orlandi, Temi e correnti nelle leggende di viaggio dell’occidente alto-medievale, in Popoli e paesi nella cultura altomedievale, 23-29 aprile 1981, II, Atti della XXIX Settimana di studio del Centro italiano di studi sull’alto Medioevo, Spoleto, CISAM, 1983, pp. 523-575; Il Paradiso Terrestre, in G. Tardiola, Atlante fantastico del Medioevo, Anzio, De Rubeis, 1990; G. Tardiola, La navigazione di san Brandano, in I viaggiatori del Paradiso. Mistici, visionari, sognatori alla ricerca dell’Aldilà prima di Dante, a c. di G. Tardiola, Firenze, Le Lettere, 1993, pp. 103-169; Id., I volgarizzamenti italiani della “Navigatio Sancti Brendani”, in “La rassegna della Letteratura italiana”, gennaio-agosto1986, pp. 516-536; M. Degli Innocenti, Ancora sulla letteratura dei viaggi oltremondani. “La leggenda del Paradiso terrestre”, IMU XXIX, 1986, pp. 63-88; Passi del testo latino (con considerazioni sulla tradizione manoscritta) tratti dalla Navigatio sancti Brendani. Alla scoperta dei segreti meravigliosi del mondo, a c. di G. Orlandi e R. E. Guglielmetti, Firenze, Edizioni del Galluzzo per la Fondazione Ezio Franceschini, 2014; S. Fiorini, La “Navigatio Sancti Brendani”: dal testo latino al volgarizzamento toscano, in Volgarizzare e tradurre dall’Umanesimo all’Età contemporanea a c. di M. Accame, Atti della Giornata di Studi, 7 dicembre 2011, Università di Roma “Sapienza”, Tivoli, Tored ed., 2013, pp. 7-30; M. Accame, Il viaggio di tre monaci alla ricerca del Paradiso terrestre, “Rationes rerum”, II 2018, pp. 9-11.
Orario (sem. I): Martedì 13-15 Aula C (piano IV)
              Giovedì ore 13-15 Aula di Storia della musica "Antonino Pirrotta" piano V della Facoltà (a partire da giovedì 24 novembre)
              Inizio delle lezioni: martedì 4 ottobre

Data inizio: 
Lunedì, 29 Agosto, 2022
Data fine: 
Giovedì, 21 Dicembre, 2023

© Università degli Studi di Roma "La Sapienza" - Piazzale Aldo Moro 5, 00185 Roma